• Home
  • Famiglia
  • Aiutare il tuo primogenito ad adattarsi al nuovo fratello

Aiutare il tuo primogenito ad adattarsi al nuovo fratello

primogenito_e_fratellino

Probabilmente sei consapevole che la condivisione non è l’attività preferita di tuo figlio nel mondo. Ora immagina che tuo figlio non debba solo condividere il suo cibo o giocattolo preferito, ma anche le sue persone preferite: i suoi genitori!

Non c’è da meravigliarsi che avere una nuova persona in casa li faccia reagire. È dura là fuori per il figlio più grande che ora è diventato una celebrità sbiadita, che sogna i suoi anni d’oro.

La gelosia è un sentimento completamente naturale per i primogeniti e c’è da aspettarsi qualche pianto spontaneo sull’ingiustizia di tutto questo. È il modo in cui gestisci questi sentimenti e le interazioni tra fratelli che è importante. Questo periodo di adattamento può davvero creare o distruggere la relazione dei tuoi figli lungo la strada.

Ecco alcune idee per rendere il rapporto tra fratelli il più agevole possibile.

Riconosci i sentimenti di tuo figlio

Comprendi che il tuo piccolo potrebbe avere problemi con le nuove circostanze e agirà o esprimerà alcuni sentimenti negativi. Invece di sgridarlo, fai sapere a lui che lo amerai sempre, qualunque cosa accada e aiutalo a sentirsi meglio.

Trascorri un po’ di tempo insieme

Assicurati di ritagliarti un po’ di tempo da soli solo per voi due in modo che non si senta come se fosse stato sostituito. Questo può durare anche solo 10-20 minuti al giorno, ma è importante che tu gli dedichi la tua piena e totale attenzione. Non controllare Instagram o altri social.

Se ti senti completamente sopraffatto, chiedi al tuo partner di programmare attività speciali insieme a tuo figlio, come mangiare troppi biscotti con il cioccolato o andare da McDonald o da altre parti per mangiare un Cheeseburger.

Oppure chiedi aiuto a un parente o un amico. Adoreranno parlare di come hanno cambiato i pannolini del tuo primogenito quando parteciperanno al loro matrimonio tra anni.

Tienili occupati durante il giorno

Prepara alcuni giochi divertenti o cose da fare in casa in modo che il tuo primo figlio abbia qualcosa da fare. Se trova qualcosa che lo occupa per molto tempo, oppure ti ritrovi tutto sporco di colori e cose simili, allora hai fatto il tuo lavoro.

Offri regali

“Devo condividere i miei genitori e anche il nuovo arrivato riceve regali?” La vita sembra diventare sempre più ingiusta per il tuo primogenito mentre guarda il bottino accumularsi per il fratello. È bello compensare questa gelosia facendo loro un piccolo regalo a sorpresa ogni tanto in modo che non si sentano come se fossero stati lasciati indietro. Non stiamo sostenendo l’acquisto di tuo figlio o la corruzione di loro per comportarsi bene, ma a tutti piacciono le sorprese e funzionano meglio quando inaspettate.

Premia il loro buon comportamento

Fai sapere a tuo figlio che apprezzi tutti gli sforzi che sta facendo per andare d’accordo con il nuovo arrivato con molti abbracci e complimenti. Tocca le tue capacità di recitazione e esagera, soprattutto di fronte agli altri: “Grazie mille per aver aiutato la mamma a far mangiare il bambino! Sei il miglior fratello maggiore di sempre!”

Può essere difficile, ma questi sono i momenti dei tuoi bambini piccoli che amerai per sempre. Tra pochi anni si litigheranno chi deve giocare per primo con una consolle e quanto tempo l’altro ha passato in bagno. Se ne hai la possibilità, fare viaggi con la famiglia quando sono giovani può davvero aiutarli ad avere un rapporto più stretto.

Ci sarà sempre una sorta di competizione tra i due, ma se giochi bene, sotto tutto ci sarà amore e un legame che non potranno trovare da nessun’altra parte.

©2019 - Bimbo in casa - P. IVA 15083201002 - Privacy Policy - Cookie Policy

In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.